sguardobianco1.jpg

 

Io faccio molte cose senza sapere esattamente né approssimativamente il perché. Sono tanto cervellotica quanto impulsiva.
A volte mi arrabbio moltissimo, perdo le staffe ed il giorno dopo mi chiedo come faccia ad essere così scema.
Prima di leggere un libro che mi spiegherà cos’è d’avvero un blog, quali implicazioni si porti dietro e tutte le analisi del caso, provo a pensarci su, a darmi qualche risposta personale.
So ad esempio che le persone possono scrivere su un blog per molte ragioni diverse, ma ce n’è una fondamentale, senza la quale nessuno si cimenterebbe in questa operazione: la voglia di esprimersi.
Aver voglia di esprimersi non significa necessariamente voler diventare popolari anche se, quando succede, un po’ ci si prende gusto.
Per quanto riguarda me, non mi è necessario avere una grande platea e neppure una piccola platea, ma serebbe davvero ipocrita dire che non mi faccia piacere vedere che ho tante visite e che gli altri utenti mi lasciano un saluto.
Forse allora un blog è soltanto questo: un ulteriore canale di comunicazione che ci siamo ricavati con impegno e fantasia, dove magari non è strettamente necessario che sia tutto autentico, ma dove è praticamente impossibile, alla fine, non cedere alla propria vera natura.

Annunci

Una Risposta

  1. …e poi è piacevole anche il confronto per esempio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: