The Bloggest Day

calze.jpg

Il giorno in cui rischi di uscire coi calzini spaiati o deliberatamente scegli di mettere quelli col buco sull’alluce.

Il giorno in cui vuoi proprio scrivere, ne hai bisogno, ma non sai cosa dire con precisione perché scendere nel dettaglio significherebbe sputtanarsi indecentemente.

Il giorno che ti senti stranamente più intelligente del tuo cane, ma sempre meno del tuo gatto, che sembra proprio averci capito tutto della vita.

Il giorno in cui dici che dovresti leggere di più e guardare film impegnati e invece ti ritrovi a smanettare per ore in giro per la rete, imbattendoti in gente irrimediabilmente più interessante di te.

Il giorno in cui rileggi quello che hai scritto e ti trovi indecentemente mucciniano.

Il giorno che forse pioverà o forse no, che se uno avesse i reumatismi avrebbe almeno qualche certezza nella vita…

Annunci

23 Risposte

  1. PRIMAAA!!!!
    Se ti può consolare qui sta piovendo a manetta!!! 😀 E anche io mi sento meno intelligente del mio gatto, ma loro sono un mondo a parte, non vanno considerati! 😉
    Bacino. frrrrr

  2. Des, mi ha fregato… Sgrunt! 😛

    Questa frase è un capolavoro: “Il giorno che ti senti stranamente più intelligente del tuo cane, ma sempre meno del tuo gatto, che sembra proprio averci capito tutto della vita.”

    clap-clap-clap 😉

    Un abbraccio topolino 🙂

  3. e il giorno in cui ti senti elefante?!!?!
    sotto la pioggia…
    con le infradito….
    esposta al vento freddo…
    in canottiera…
    dopo aver dormito tre ore…per lavorare…
    e dopo che ti svegli e dici, vabb+è almeno c’è il sole, ma non ti rendi conto che è tutto un inganno…..NE VOGLIAMO PARLAREEEEEEEE!?!??!?!?!

    baciotti

  4. E il giorno che ti alzi all’una e ti sei dimenticata dell’appuntamento dall’estetista e ti tocca pagarla ugualmente!!!
    Baci Brì.

  5. Des: a ognuno la propria pioggia… qui l’altro giono la grandine ci si stava portando via!

    Alberto: ti concedo di farla tua se dovesse servirti con qualche pulsella 😉

    Pat: e parliamone :mrgreen: che questo mondo è tutto un inganno!!!

    Kiara: urc! Con quello che costano le estetiste la ricostruzione di un arto intero costa meno di quella delle unghie!! 😛

  6. Sticazzi, non sembra proprio essere la tua giornata migliore o sbaglio ???

  7. Ricerca di certezze…
    Già…

  8. cap: come scusa? sti…che? :mrgreen:
    P.S. non è la peggiore e neppure la migliore, ma è una delle più blog! 😀

    Laura: Ne sai qualcosa?

  9. reumatismi magari no, ma qui ad occhio incombe una premestruale coi fiocchi

  10. Oscar: BINGO!!! :mrgreen:

  11. qui piove a volontà….comunque ti capisco….!!!!

  12. …come e’ andato sto giorno?!

  13. Titty: tempeste di varia ed eventuale entità 😉

    Maria: pioggia e sole, non è ancora completamente andato.

  14. Il giorno in cui scopri che amare te stesso non è solo necessario… è vivificante.
    Marco

  15. col cavolo che con i reumatismi slucchetti o te ne stai un paio di metri sopra il… (no non me la sento di nominarlo!!! potrebbe piovere e a una certa età…)
    Alex

  16. Tra le scarpe e i calzini, stai mettendo su un bel sito per feticisti! 😛

    Quanto alle certezze:

    “Quant’è bella giovinezza,
    che si fugge tuttavia!
    chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c’è certezza.”

  17. Marco: quel giorno per me è arrivato, poi è passato, spero che torni 🙂

    Alex: Io i reumatismi li trovo affascinanti, un segno concreto di collegamenti invisibili tra l’uomo e la natura 🙂

    nuvolepensierose: vero, sta diventando un sito fetish 😯
    spargiamo la voce :mrgreen:

  18. …il giorno che sei all’inizio di una settimana lavorativa infernale???

    ciao bri… questa settimana ti trascurerò un pò… poi troverò il tempo per rimediare…

    p.s. la tua mano fà di brutto!!!!

  19. io non commentero’ sulla pioggia o quant’altro ma faro’ un’ affermazione sui tuoi bellissimi piedini cara brigida.Sono belli!
    Si’si si…peccato che vengono coperti da quei calzini!lo so che oggi sembra di essere tornati in inverno, almeno qui in squizzera.
    bacio sulle caviglie…posso???

  20. Conte: che significa “la tua mano fa di brutto”? mi devo preoccupare 🙂 ?

    Rokko: ma allora sei ancora vivo? Credevo che gli alieni ti avessero rapito finalmente 🙂

  21. …la tua mano fa di brutto…
    nessuna preoccupazione…
    sta a significare
    è forte
    è ok
    …non so come si può dire dalle tue parti, comunque è un’affermazione positiva!!!

    ciao

  22. dale nostre parti possiamo tradurre con “ci sta tutta”….credo….Brì, tu che dici???

  23. Brì, questo è il post più bello che tu abbia mai scritto! Non sai quanto mi ritrovi nella tua visione! Soprattutto per quanto riguarda i calzini! 😉
    Un Bacione!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: