al momento giusto

Stavo pensando a giugno, questo mese dalle giornate lunghe lunghe che ti fa accumulare ricordi su ricordi.
Nel passato recente ho fatto il pieno di emozioni in giugno.

Stavolta non ci sarò per il saggio della palestra, pensare che invece un anno fa lo presentai io.

Me lo chiesero un paio di mesi prima ed io risposi di si, risposi senza considerare che sarebbe stato il giorno del primo anniversario della morte di papà.

Non considerai nemmeno – o lo feci con superficialità – che sarei stata da sola al centro di un palazzetto dello sport gremito di gente ed avrei dovuto reggere così per 3 ore e 30.

Fu così che mi ritrovai proprio li, al centro del palazzetto, con la faccia alle gradinate ed un microfono in mano mentre, con i riflettori negli occhi, contavo centinaia di presenze scure che mi squadravano e – forse – ridevano di me.

Avevo appena lasciato la chiesa che ero subito saltata in macchina con una busta piena di vestiti e di scarpe.

Eccomi li, tutta costipata in un tubino nero stile Dolce e Gabbana con sandalo swarovski, manco fossi Simona Ventura nello studio dell’Isola dei famosi.
La mia vocina flebile, insieme alla pessima acustica, furono un connubio davvero mortale, ma mi sciolsi in tempo per evitare la catastrofe e cominciai a prenderci gusto.
La maggiore soddisfazione mi arrivò dalle ragazzine che continuavano a dirmi “come sei bella!”… sappiamo tutti invece quanto possono essere stronzette se non gli piaci.

Stavano li a toccare le mie scarpe, la collana, il vestito; mi riempivano di brillantini e mi facevano sentire una specie di principessa tra le ancelle…

Quest’anno niente. Niente presentazione, niente esibizione di aerobica, niente cena con le ragazze.
Sarà per il prossimo anno… magari, speriamo.

Annunci

12 Risposte

  1. TOTALLY OT:Mi sono sempre chiesto come mai, per catalogare i tuoi contenuti, tu non abbia mai usato ,,,le categorie. Tutti è non-categorizzato. Ed è un peccato. Non credi ? 🙂

    P.s ( Mi dispiace per Alberto, ma questa volta sembro essere io , il primo no? ) 😉

  2. in effetti non assomigli nemmeno un po’ alla Simona degli Italiani….tu sei molto carina e soprattutto molto intelligente…ah..purtroppo non sono più una “ragazzina stronzetta”….(anche se spesso sono stronzetta pure io)!!!!
    Buona giornata!!!

  3. L’inconscio a volte fa scherzi strani… mai pensato che accettare quell’impegno fosse stato un modo per non pensare, almeno per un po’… non l’hai certo fatto di proposito, ma non sempre decidiamo quello che facciamo! L’anno prossimo farai un figurone, pensa che hai tutto questo tempo per prepararti e scegliere il vestito!! 😉
    PS. le foto con il raffreddore? sei sempre tu, con i tuoi lineamenti invidiabili e il tuo sguardo che parla! ah… noi donne e chi ci ferma?! :mrgreen:

  4. Stef: non so catalogare, non è che mi importi molto… forse non ho ancora capito l’importanza ed il valore delle categorie 🙂

    Devil: tutto si può dire, ma la Simo è una gran bella donna, dai! Che nessuno tocchi la Mona… cioè… la Simona :mrgreen:

    Des: Non so, sta di fatto che quella sera me la facevo sotto 😉
    l’anno prossimo vedremo… di certo scegliere il vestito sarà l’occupazione che più mi divertirà 🙂

  5. Passo. 😉

    Un abbraccio inpresentabile 🙂

  6. complimenti che bello quel vestito ti stava benissimo..!!!

  7. Alberto: 😯

    titty: quello della foto è un altro vestito 🙂

  8. e farai un figurone il prossimo anno! 😀

  9. E perche’ avrebbero dovuto ridere di te?!
    …le tue foto sono sempre bellissime!!!

  10. Chi è il saggio della palestra?

  11. maria: mah, avevo strizza ed ero paranoica. parlare in pubblico mette sempre un po’ di panico… tu fai l’attrice, per te è un’altra storia 🙂

    Oscar: uno che ti somiglia! :mrgreen:

  12. Anche questa di foto è bellissima, fa molto Dirty Dancing.. uh uh..
    Bacini Brì!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: