My First Second Life

copamjasp.jpeg

La prima volta che ho messo piede in Second Life è stato il 20 gennaio del 2007. Tardi, lo so.
Il fatto è che ho curiosità di moltissime cose, ma finché la mia connessione sarà portata in groppa da una squadra di lumache non potrò fare niente di ciò che vorrei, almeno non come e quanto vorrei.

Era il 20 gennaio del 2007 quando, scaricato il programma, ho visto quello che di lì in avanti sarebbe stato il mio povero avatar.

Ho scelto di essere donna e di chiamarmi Brigi Cioc… ancora mi chiedo perché.

Via i lunghi capelli castani in favore di un caschetto biondo, riccio il più possibile.
Ho cominciato a plasmare i lineamenti perché volevo che, in qualche modo, Brigi Cioc somigliasse a me.

Le ho messo i Jeans a vita bassa e le ho lasciato l’insulsa maglietta bianca di default con la quale mi si era presentata.
Io non uso il mouse e far muovere Brigi non è stato proprio immediato.

Second Life è l’unico “posto” al mondo dove si può imparare a volare senza saper camminare; così è successo a me.

Ho incontrato della gente, poi ho saltellato un po’ ed in fine sono approdata nel quartiere “Parioli”.
6 milioni di iscritti, ma io faccio parte di quelli che sono entrati, hanno curiosato in giro e poi hanno dato forfet.

Invece, se solo avessi potuto e se potessi oggi, mi piacerebbe partecipare agli incontri, prendere parte agli eventi, entrare in qualche comunità e magari io stessa proporre delle iniziative.

Però niente… per fare l’update della nuova versione di SL sto affrontando un download che è un travaglio iniziato ormai due ore fa.

A proposito di travaglio… ho pensato di postare dei trafiletti interessanti presi direttamente dalla guida ufficiale di SL che riguardano l’essere donna in questo mondo virtuale.

Essere donna in Second life:

“Sl è un mondo dove le donne godono di pari diritti in maniera molto più ampia che nella vita reale. Il vantaggio più evidente che gli uomini hanno su di noi nella vita reale, e che influisce su molte cose, è la forza fisica. Qui sono forte quanto un uomo,non ho bisogno di lui per spostare o sollevare qualcosa. Posso veramente fare tutto ciò che possono fare gli uomini, e questo mi da la possibilità di sperimentare tutto ciò che mi aggrada.”
Jennifer McLuhan

“E si, apprezzo SL perché mi piace poter essere bella quanto mi pare, poter cambiare il mio look in un attimo, poter apparire diversa da come sono in realtà”
Llianexsi Sojourner

“Alla gente che incontravo raccontavo di essere uno scripter e nessuno mi si filava, ma quando ero un avatar donna mi facevano un sacco di domande, inclusa la solita: “sei un maschio nella vita reale?”
Damien ferris

Annunci

16 Risposte

  1. non riuscire a seguire anche questo sai ? anche se molte volte mi è passato per la testa , è sicuramente qualcosina di carino..e di interessante ,,,tante cose si sono dette su SL ( che tra l’altro sono le mie due iniziali di nome e cognome..eh eh eh ) , e davvero la curiosità ne ho…ma sinceramente ,,,il tempo materiale mi manca…impossible…e perchè sei andata diretta ai parioli o mia bella pariolina ? 🙂

  2. Non sono andata proprio diretta ai Parioli 🙂
    Il fatto è che avevo sentito parlare di questo “quartiere” italiano e sono andata a vedere com’era.

  3. scusa la mia ignoranza ma cos’è second life?adesso sbircio sul link che hai messo..!!

  4. Lo devo fare anch’io… sono troppo curiosa di vedere com’è, ma temo crei dipendenza conoscendomi ^^

    mi avevano detto che è a pagamento… o mi hanno detto un sacco di balle?

    besos

  5. …oohhh…oi ce l’ho il mio avatar psicopatico in second life…n figo pazzescapelli lunghi bianchi, nerovestito con montate perennemente un paio di ali nere un po’ “fallen angel” e un po’ “angelo sporco” (che poi vuole un po’ dire la stessa cosa, ma che ci posso fare….

    dopo aver vissuto per un belo po’ in SL, ci faccio solo qualche saltuario giro…è una febbre che ti prende e ti imprigiona…non posso essere servo di due padroni…

    MoF

  6. Sapendo come sono fatto finirei per passare la mia vita lì sopra… quindi mi tengo la mia First Life. XDXDXD Un bacione!

  7. Titty: spero che con il link ti si siano chiarite le idee, perchè spegare in poche parole cos’è second life è un po’ complicato. In estrema sintesi si può dire che si tratta di un mondo virtuale che si trova in rete…. più di un gioco, meno (molto meno) della vita vera.

    Laura: alcuni servizi sono a pagamento, ma ci si può divertire in second life senza spendere neppure un linden 🙂

    MoF: io non mi faccio prendere dalla febbre perchè ho una connessione lentissima… solo per quello 😦

    Silence: beh, una first life può essere più che sufficiente!

  8. …cavolo, io non sono mai entrato in second life???
    ma non ce la posso fare… già la mia first life è un bel “casino”, figurarsi come sarebbe la seconda!!!

    ciao

  9. Buongiorno Brigida, a volte capito dalle tue parti in tacita lettura, a volte ti ritrovo per altre vie, in casa di amici. Mi sembrava opportuno oggi segnalarti alcuni risvolti di Second Life, risvolti non molto piacevoli. Li puoi trovare nelle mie Porte:http://leportedellapercezione.wordpress.com/2007/05/15/una-seconda-vita-peggiore/
    Con questo non voglio condannare l’intera iniziativa, ma soltanto credo vada presa con le dovute cautele.
    Un abbraccio e grazie!

  10. SL non fa per me….la vita reale è già piena così com’è! 😉
    baci BrigiCioc!

  11. Ah, Brigi Cioc sei tu? senti, quando intendi restituirmi i due milioni che ti ho prestato?

  12. eh ehe he!!! Oscar… nun ce provà! 😉

  13. […] Qua c’è un brutto mondo e, come diceva blimunda a commento di un mio post di ieri, neppure Second Life è un mondo perfetto… del resto un mondo perfetto non potremmo neppure […]

  14. […] 22nd, 2007 Alla fine Brigida mi ha convinto e ho deciso anche io di cliccare sul tasto Join per entrare a far parte della […]

  15. non sono un fanatico di SL però riconosco che è interessante. Però scordatevi di collegarvi senza ADSL, diventa una pena infinita 🙂

  16. I was recommended this web site by my cousin. I’m not sure whether this post is written by him as
    no one else know such detailed about my difficulty.
    You’re incredible! Thanks!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: