terra bruciata

Ci sarebbe voluta una foto, così avreste visto.
E’ vero che la tv ha mostrato mille immagini, che siamo abituati alla desolazione, alla distruzione, alla morte, ma non ci si abitua a quello che si vede coi propri occhi.

Le fiamme continuano a divorare la collina, gli elicotteri vanno e vengono e volteggiano senza sosta su quelle lingue che distruggono tutto quello che trovano.

Ci sarebbe voluta una foto e c’è qualcuno laggiù per strada che ne sta scattando per chissà quale album dei ricordi.

Un incendio si guarda con stupore e paura, ma non sono mai riuscita a provare entusiasmo per lo spettacolo che offre la natura quando lotta contro se stessa.

Ci sarebbe voluta una foto, così avreste visto quei due falchi impazziti, confusi dal fumo, spaventati dal fuoco, superstiti disperati.
Quei falchi sono l’immagine della desolazione e la perfetta rappresentazione del mio stato d’animo; anch’io come loro mi sento smarrita ed incredula.

Le colline bruciano, le case si salvano per un soffio, ma non c’è scampo per la vegetazione e per migliaia di animali, grandi e piccoli, sorpresi dalla morte.

Intanto ci chiediamo chi si debba ringraziare per tutto questo… perché qualcuno si deve ringraziare senz’altro, no?

Annunci

12 Risposte

  1. PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO…
    😀

    Sì, lo so! 😀
    Grazie, grazie, grazie… 😆

    Un abbraccio I’monfire 🙂

  2. sicuramente quei bastardi che appiccano il fuoco devono ringraziare uno stato che non fa niente, anzi magari poco dopo li rimette pure in libertà, quando vengono presi (e accade poche volte). Ci vuole l’ergastolo e i lavori forzati per piantare nuovi alberi dopo aver bonificato le zone distrutte.

  3. Daquello che dicono i media, quasi tutti gli incendi sono dolosi, è davvero credibile tutto questo? o molto spesso si copre in questo modo l´incuria nella quale il nostro patrimonio boschivo è abbandonato?

  4. infatti ho sentito anche io che gli incendi sono tutti dolosi ma si fa…la gente è pazza????

  5. oppsss ho dimenticato “ma come si fa”..!!!

  6. forse non serve accusare semplicemente gli incendiari. alcuni di loro – non mi ricordo bene la differenza fra piromani ed incendiari – soffrono di una qualche forma di malattia. Leggevo proprio nei media che sono delle persone con dei “problemi”. Forse – il mio è solo un suggerimento – bisognerebbe fare qualcosa dal punto di vista medico / strutture ospedaliere per poter aiutare queste persone.

  7. Il piromane è una persona ossessionata dal fuoco, un maniaco (infatti l’etimologia di piromania è appunto fuoco e mania).
    Prova euforia nell’accendere fuochi.
    L’incendiario penso lo faccia principalmente per soldi.
    C’è poi una terza categoria: il vandalo.
    Gode nel procurare danno, di qualsiasi tipo (e forse è il più pericoloso).

    Io sapevo di leggi che non permettono di edificare per un sacco di anni nelle aree interessate da incendi dolosi, ma a quanto pare se continuano ad appiccare fuochi queste leggi non vengono fatte rispettare fino in fondo.

    Poi, a parte quello, chissà quanto è ampia la casistica dei motivi che portano agli incendi

  8. Gli incendi per cause naturali in italia sono meno del 3%… quindi qualcuno lo dobbiamo “ringraziare” senz’altro 😦

  9. Poveri… 😦 la civiltà…che fine ha fatto?

  10. bellissime parole, grande efficacia, peccato che la triste realta’ incomba…

  11. terribile. e lo è ancor di più pensando che è opera di qualcuno…che personalmente chiuderei in una cella, buttando via la chiave..

  12. Boutique Coquine et Sexy Francophone. Pimentez votre Vie Sexuelle !

    Boutique Coquine et Sexy Francophone. Pimentez votre Vie Sexuelle !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: