Roma domani… o oggi ormai

00.30 spegnere la luce prego, domani ci si sveglia presto.

Se esistesse il teletrasporto sarebbe meglio anche se il treno non mi dispiace.
E’ che certe volte non avere tanto tempo per pensare può essere positivo e ammazzare le pause e fare tutto come se da una stanza si potesse passare all’altra senza corridoi sarebbe utile.
Bum!
Apri la porta e sei già lì, fai quello che devi fare e dici quello che devi dire ed è tutto finito.
Invece ciò che c’è di bello nell’amore, come nelle vacanze o nella musica, ovvero il preludio, può essere terribilmente tedioso in altri ambiti.

Se ci pensi non ha senso spendere 4 ore di viaggio per una incombenza che richiede venti minuti in tutto, ma non è questa né la prima né l’ultima cosa a non avere senso nella vita di ognuno di noi.

Provo a tirarmi su pensando che un’idea arrivata all’ultimo secondo, proprio sul traguardo, può essere determinate e non aver tempo, quel tempo, potrebbe essere fatale.

E quando in questo ragionamento entrano in gioco concetti ai quali mi rifiuto di pensare come il destino, la predestinazione, l’idea che quanto accade ogni giorno sia il compiersi di una storia già scritta, allora mi rassegno all’idea della necessità del sacrificio.

Se tutto ciò che riguarda un destino già scritto valesse, allora non avrebbe senso combattere per le proprie idee che tanto la vittoria o la sconfitta non dipenderebbero dalla giustezza delle stesse e dalla passione nel difenderle, ma solo e soltanto da un fato favorevole che, in ogni caso, avrebbe portato il vento dalla parte giusta.

Mi spaventa l’idea di non poter far niente per cambiare una storia, magari proprio la mia. Mi spaventa molto più che perdere tempo in treno e dover camminare sotto la pioggia per le strade di Roma.

Quindi Roma domani, anche senza teletraspoto, ma comunque col diario di bordo… dottor Spock.

Annunci

18 Risposte

  1. Quante volte avrei voluto il teletrasporto per arrivare a Roma….
    Ma quanti incontri persi, quante chiacchierate non fatte, quanto tempo in meno per pensare.
    Brì…sto post non è triste, è filosofico!
    Bene bene bene…

    Bacio

  2. Quoto PAT. 😯
    Se la vita è un viaggio, le nostre autostrade e ferrovie fanno di tutto per non farci arrivare mai… 😆

    Un abbraccio ritardatario 🙂

  3. Secondo sì, ma dietro Pat ci può stare! 😛

    Un abbraccio galante 🙂

  4. E non fare la maliziosa… 😈 😉

  5. …è un sogno ricorrente anche per me quello del teletrasporto!!!! speriamo un giorno di arrivarci….

    ciao

  6. hmmm….. abbasso il teletrasporto…e così bello guardare attraverso il finestrino e se poi ci sono le gocce di pioggia che scivolano via, è ancor più bello….spero comunque che Roma ti accolga con un bel sole…oggi no perchè pioviggina ma non disperare, se sei qui domani, è previsto bel tempo e in bocca al lupo per quei 20 minuti

  7. -Kirk ad Interprise..teletrasporto!-
    quanto mi piaceva!
    Però non so se mi piacerebbe sul serio…. 😉

  8. A me farebbero soffiare nell´etilometro anche col teletrasporto

  9. Anche io, ogni mattina, vorrei spingere un pulsante per teletrasportarmi al lavoro oppure vorrei una macchina volante da chiudere in una valigia per non dover trovare parcheggio!

  10. Pat: si, mi ricorderanno tra Aristotele e Demostene 😉

    Alberto: 👿

    Conte: speriamo che si perda pure qualche etto col teletrasporto 🙂

    Newyorker: pioveva 😦

    Ros: a me si!

    Oscar: e avrebbero ragione!!!

    Elisa: zitta tu che lo so io cosa vorresti… 🙂
    ci vediamo in palestra!

  11. ah…

  12. …ah…

  13. …ahAhah…

  14. 😆

  15. Un abbraccio verticale 🙂

  16. Come si dice “ciao, ciao ingegneri!” in americano? 😛

    Un abbraccio Gianburrasca 🙂

  17. si voglio anche quello!

  18. il teletrasporto…ma lo sai che hai risvegliato in me antichi sogni fanciulleschi? praticamente ho sempre viaggiato (con la fantasia) con il teletrasporto, Io con il teletrasporto andavo ovunque, viaggiavo anche attaverso il tempo…andavo a trovare i miei genitorei proprio quando si erano appena conosciuti…li spiavo e pensavo “pensa, se si accorgessero di me non potrebbero mai immaginare che sono la loro futura filgia!!”
    va bè, sono andata fuori tema…
    Ciao Brigida, buon Halloween 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: