mangiati sta bistecca

Ecco, non mangio carne e alla gente sembra che io abbia deciso, che so, di andare in giro con un occhio chiuso all’improvviso e allora si mettono tutti a cercare di mandarmi un moscerino nell’unico occhio aperto che mi resta.

Forse, anzi di sicuro, non capiscono che la mia non è una scelta chissà quanto sofisticata o originale. Mi pare che si divertano tutti a stuzzicarmi come se la mia non fosse altro che una decisione snob.

Io sono tollerante ma solo fino ad un certo punto, poi, quando la cosa si fa ripetitiva, prendo e mi adombro.

Non mi prendo troppo sul serio, è che – come a chiunque altro – essere deliberatamente fraintesa mi indispone.

Io ho deciso di non mangiare carne e non pretendo che gli altri facciano altrettanto; l’unica cosa che gradirei è che ci si sforzasse di accettare che forse la mia non è una scelta estemporanea, ma sensata piuttosto.

Mi piacerebbe che mi si riconoscesse il merito del mio “sacrificio” piuttosto che schernirlo per giustificare le scelte opposte… ammesso che quella di continuare a mangiare carne sia una scelta davvero.

Ma guarda un po’ se devo sentirmi a disagio io, che almeno ho fatto un ragionamento sul cibo (giusto o sbagliato che sia… e naturalmente io credo sia giusto) , al posto di chi invece subisce passivamente ciò che mangia come un retaggio qualsiasi

Tra l’altro so bene che il cammino per una dieta etica e sostenibile è ancora lungo, ma io ho fatto un passo per me decisivo, trasportata da una riflessione tranquilla alla base della quale c’è un pensiero semplice e, almeno quello, universalmente riconosciuto: io mangio per vivere e non vivo per mangiare.

Con buona pace di tutti: vivo bene anche senza bistecche!

Advertisements

7 Risposte

  1. Non ho capito niente o forse preferisco non vedere il vero perchè della carne lasciata li…a putrefarsi.
    Notte Salvatore

  2. Sono ancora in fase di autotraining, appena ne sarò assolutamente convinto comincerò anch’io, ad eliminare la carne dico.

  3. Devo ammettere che mangiare carne mi piaceva di più quando avevamo i conigli e li ammazzavo e scuoiavo personalmente

  4. Per ora eliminare la carne dalla mia dieta non rientra tra i mei piani (ne cosumo comunque poca e penso che eliminandola del tutto alcuni miei problemini di salute peggiorerebbero).
    Capisco però a pieno la tua scelta etica e penso che anch’io mi irriterei trovandomi bersagliato da battute ironiche.

    Saluti solidali

  5. Salvatore: e non esageriamo dai!

    SNA: ehehehehe, questa fase potrebbe durare per sempre!

    Oscar: potresti sempre metterti a mangiare bambini!

    Dioniso: eh, grazie!

  6. Mangiata!

    Un abbraccio burp 🙂

  7. Allora, premetto che la carne alla brace è uno dei miei piatti preferiti (e anche una delle poche cose che so preparare veramente come Dio comanda)!

    Vedi Brì, io non so con quali cafoni hai parlato che si son permessi di criticare le tua scelta! Come sai io non sono il tipo che si permette di giudicare le opinioni altrui. Ognuno può fare ciò che vuole, ovviamente senza nuocere al prossimo…
    Nel tuo caso poi, non fai male nemmeno a una mucca!! Non posso che sostenerti… Il fatto è che son troppo buone, quindi non potrei imitarti! Sembra contradditorio ma è così!!

    Ciao Brì, un bacione! ^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: