Bueno

va tutto bene: i piedi, le gambe, il fiato e la sangria.

Oggi, dopo il cammino, la doccia e la lavanderia, sono andata a fare una passeggiata qui a Puente la Reina e mi e`capitato di accompagnare Romy, pellegrino canadese, fino a dopo il ponte: lui ha deciso di continuare per altri sei chilometri.

Poi ho incontrato Catrina, Pedro, Dani, i due italiani e altri di cui non ricordo il nome e mi hanno invitata a mangiare con loro un boccadillo con una tartilla e sangria e quindi sono andata.

Probabilmente a cena non mangero`.

La tappa di oggi non e`stata dura, siamo arrivate presto io e Yuri, alle dodici circa, Cat era gia´qui… come al solito lei e`la prima.

Ora un po’ di stretching, un po’ di ombra in giardino, il materassino e un libro… domani si ricomincia.

Annunci

3 Risposte

  1. “La vera casa dell’uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi.” Bruce Chatwin

    ti dedico questa frase di un grande viaggiatore e ti auguro un percorso ricco di emozioni e povero di crampi…
    un saluto anche ai tuoi poveri calzini
    un abbraccio Bri, a presto

  2. ma ti eri allenata prima della partenza??

  3. Tutto bene Brigida…forza Donna, un saluto Salvatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: