venerdì 17

Piove. Io guardo il resto del mondo dalla finestra. Dalle finestre, perché solo in questa stanza ne conto sette e poi c’è la rete e il telefono e la televisione. 

Uscirò, ma solo alle sette per andare un po’ in palestra e sgranchirmi, stancarmi fisicamente per riposare la testa finalmente. 

oggi poi sono umorale come non mai, non ci posso fare niente.

Ci sono le nuvole e mi scendono sulle palpebre e mi fanno quell’effetto spiacevole che gli altri chiamano cerchio alla testa. Ho un’aureola di nuvole, un cappello di nuvole che mi pesa sulla cervicale, sulle spalle e mi blocca il respiro.

La cattiva respirazione fa digerire male, influisce sulla pressione arteriosa, sulla qualità del riposo e del recupero fisico.

Forse non dovrei andare in palestra.

Forse dovrei spegnere il mac, la tv, chiudere le finestre e dimenticare che fuori ci sono le nuvole.

Annunci

3 Risposte

  1. C’è un bimbo di nome Riccardo Pio,che ha bisogno d’aiuto,troveretel a sua storia e i contatti dei genitori sul sito http://www.riccardopio.it diamogli una mano,basta poco che cè vò?? è ua storia vera.

  2. Anche io farei così (staccherei tutto – ndr).
    Oggi, per la prima volta, ho notato che era venerdì 17 (numero che di solito mi porta fortuna – ndr) con un po’ di angoscia… 🙄

    Un abbraccio unicuiqueSuum 🙂

  3. Ovviamente devi minurti di spesso cornetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: