X

Potrei essere, anzi sono, in uno di quei non rari momenti nella vita della gente comune, in cui si ha la chiara consapevolezza che ben poche situazioni sono sotto controllo. Ben poco dipende esclusivamente dalla mia volontà, non saprei quantificare, non me la cavo con le percentuali, ma se in un giorno succedono una trentina di cose che non ti aspettavi allora o sei uno sprovveduto, un rimbambito, un povero scemo oppure conduci una vita in cui per arrivare dove vuoi (non solo fisicamente) hai bisogno di avere il supporto di qualcuno.

Questo qualcuno di volta in volta diventa il centro nevralgico del tuo mondo: Il capo al lavoro, il conducente del treno, il collega, il tuo fidanzato… quel maledetto.

Vale per tutti, ma vale meno per chi al lavoro non dipende da nessuno o ci va a piedi, vale meno per chi non ha un fidanzato, vale meno per chi ha un carattere più forte e autoritario del mio, vale meno se si decide di non pensarci… ma vale sempre.

Ultimamente sul treno provo a dormire. Quando dormo per un pezzo ho la sensazione che il viaggio duri meno. Tra l’altro sfuggo alle chiacchiere degli altri, ai loro problemi, persino le loro gioie mi sono di peso, così leggo o dormo.

Così non mi capita come oggi di guardare con biasimo una ragazza che avrebbe dovuto essere felice e innamorata come tutti all’inizio di una relazione e invece al telefono faceva la razionale e se la tirava.

Così non mi capita di sentire, ad esempio, due milanesi in trasferta, che col tipico accento meneghino denigravano il nostro ciociaro e poi, infilavano il pretenziosissimo intercalare “figa” tra una frase e l’altra.

Così non penso più di tanto a come vorrei che si comportassero le persone, a come mi piacerebbe vivere, qui vicino o lontano, così non penso alla distanza incolmabile tra la mia fantasia e la realtà.

Annunci

Una Risposta

  1. Bellissimo post Brì, è stato un piacere leggerlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: