senza cuciture

Hai presente quando potano le siepi?

… Potano le siepi. Essi potano le siepi. Noi potiamo le siepi perché a volte l’ho fatto anche io.

Hai presente quando potiamo le siepi, noi?

Cioè un po’ di miscela e una lama che va e in cinque minuti muore un mondo intero che la natura aveva tessuto con perizia giorno, dopo giorno, dopo giorno.

Però ok, non è quello che volevo dire.

La verità che dietro una siepe rimane custodito un mondo anche per anni.

Palloni sgonfi, preservativi usati, pezzi di plastica appartenuti chissà a cosa. Ci sarà un motivo per cui l’erba, le spine e persino i fiori si affezionano a questi relitti, a questi monumenti della bruttezza e li accarezzano e li cullano anche per sempre.

La natura non riconosce la bellezza? L’uomo è davvero l’unico essere al mondo a selezionare gli oggetti del proprio amore attraverso il senso estetico comune?

L’uomo è l’unico al mondo a rifiutare qualcuno o qualcosa non solo per la sua utilità, ma anche per il suo aspetto.

A questo punto prendiamone atto e pensiamo alla possibilità che sia un segno di civiltà, pensiamo alla possibilità che si tratti di un miracolo dell’evoluzione.

In questo senso la chirurgia estetica è un gioco di prestigio utile…

Annunci

Una Risposta

  1. Lo credo anche io…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: