E’ un problema mio

Ma a chi la voglio raccontare? Io che vado a letto alle nove?

Io ci posso provare a dormire, posso fare tutte le cose che si fanno quando si vuole dormire, cominciando da quella più scontata che è chiudere gli occhi, ma quando hai un rubinetto nella testa che perde acqua e continui a sentire le gocce che cadono una dopo l’altra, dopo l’altra, dopo l’altra, come fai a dormire?

Ho un rubinetto che perde perché la guarnizione è vecchia come sono vecchie le mie paure ed è successo quello che succede quando sei abituato a chiudere i rubinetti troppo forte: alla fine la guarnizione ha ceduto.

Se la domanda è quella la risposta è si.

Si, la politica c’entra, si, c’entra la vita privata e c’entra il lavoro, la famiglia, il peso di tutte quelle responsabilità che di fatto non avevo mai avuto e che ho deciso di assumermi tutte insieme, all’improvviso.

Il risultato è disastroso ed il disastro più grande si manifesta quando qualcuno insiste che sia tutto frutto della sindrome premestruale, cose carine che accadono quando si frequentano ambienti maschili e un po’ maschilisti come si sa, sono gli ambienti della politica.

A scuola mi dicevano che i problemi veri cominciano quando inizi a capire le cose. Quando cominci a capire, inizi a porti delle domande.

A questo punto molti fanno l’errore di non chiedere, perché chiedere è faticoso, snervante e a volte ti fa sembrare stupido.

Ma quando non chiedi, di certo non ottieni risposte e a quel punto hai dimostrato di essere stupido davvero.

Il discorso è diverso quando tu chiedi e nessuno ti risponde, il discorso è diverso quando intorno ti si fa il vuoto.

Allora devi essere brava e insistere e non cedere al nervosismo, alle lacrime che pure ti salgono agli occhi ogni tanto e soprattutto alla rabbia verso chi non ti ascolta.

Ogni giorno mi ripeto che i miei sforzi daranno frutti un giorno. Sono quasi sicura che sarà un giorno lontano, ma quel giorno verrà.

 

Annunci

2 Risposte

  1. Non mollare, chi dura la vince!
    Anch’io di notte ho il rubinetto in testa, e non vuole smettere di perdere…ma almeno non ho il pensiero della politica. Io non sono cosi’ forte…o almeno non penso di esserlo…ma ammiro la tua tenacia e tengo per te!
    Ciao Cristy

  2. È che hai sbagliato partito. Vieni nel Partito per Tutti, hanno un segretario che risponde sempre, anche quando nessuno gli ha chiesto niente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: