Ma allora che senso ha?

Mah, oggi è uno di quei giorni un po’ così, in cui sono, come dire, persa in mezzo a virgole e punti per prendere tempo e fiato e raccogliere le idee in maniera precisa e produttiva.

Questo mese così pieno di propositi e di imput a volte porta con se una lucidità inattesa, insperata e a volte inopportuna come, in fondo, tutte le cose che arrivano non richieste.

Oggi sono qui a riflettere in maniera amara su considerazioni che non avrei mai voluto fare, sulle differenze che ci sono ed è più che mai evidente, tra me e alcune tra le persone più importanti della mia vita.

Differenze che ci portano a non capirci, ad allontanarci e persino, si, a disprezzarci in alcuni casi.

E questo post resta così, incompiuto, come le idee che ora mi attraversano la mente rimbalzandomi sulle pareti vuote della testa.

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: