alzarsi una mattina dopo un consiglio comunale e 18 ore passate fuori casa a lavorare corroderebbe i nervi a chiunque

Ho fatto un sogno interessante ma non lo ricordo, sono sicura che mentre sognavo, però, continuavo a pensare che tanto fra poco mi sarei dovuta alzare.

Va bene, va bene, mi alzo, prendo il treno, vado a Roma… ma posso almeno non andare al lavoro? Posso soltanto farmi cullare da un autobus, arrivare a Trastevere, girare su me stessa da piazza a piazza, da ponte a ponte, comprare colori, salutare una casa, mangiare un dolce grande come un atlante geografico e andare via?

No?

Mondo cane.

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: