in un posto completamente diverso

Le lacrime del nostro ministro Fornero fanno il giro del mondo. Le hanno chiamate lacrime di coccodrillo, le hanno designate a simbolo istituzionale del “chiagne e fotte”, c’è chi ci ha visto il primo scampolo di umanità dopo anni di mignottocrazia, furbizia da quartierino, risate durante i terremoti, stallieri mafiosi, tangenti come mance da piano bar.

Oggi, sotto una pioggia battente, Roma si trascinava dal lavoro a casa e viceversa e la gente aveva voglia di dire la sua, come forse vorrebbe fare ogni giorno ma, chissà, forse manca la scusa.

Nei momenti di difficoltà però si può tirare fuori il peggio e se si ha sfortuna si può incontrare l’Italia qualunquista, razzista e bigotta che nelle giornate di sole fai finta di non vedere.

Così ho incontrato gente che mi ha detto che il lavoro c’è perché ci sono due milioni di badanti straniere, che sabato andiamo in centro e vediamo se c’è la crisi, ma chi ha rubato di più tra Berlusconi e Agnelli? E’ che ci abbassano le pensioni perché dobbiamo pagare quelle degli zingari e ecco, oggi esce Erika, quella che ha ucciso la madre, quella si è laureata con i soldi nostri, per me le galere le devono chiudere con quella gente dentro e dargli fuoco che mentre io lavoro i carcerati giocano a pallone e i clandestini, tutte quelle barche le dobbiamo aspettare con i fucili.

E stavo per scoppiare e riflettevo quanto sarebbe bello scappare da qui e ricominciare in un posto completamente diverso, senza tutta questa pretenziosità, questa boria da nobili usurpati di un vecchio titolo e con tanto, tanto sole.

Annunci

Una Risposta

  1. Ma prima di poter andare, cara Brigida, è necessario che qualcuno fermi la giostra e ci faccia scendere!
    A presto, Es.
    Ps: non avendo più visto sul mio treno il tuo simpaticissimo gravatar con la zazzera rossa, sono venuta a trovarti, trovando parole puntuali ed incisive. Compliments!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: