Più hai bisogno di qualcuno più non c’è nessuno

Tutta questa importanza che la letteratura da al cuore, tutto questo girare intorno a muscolo che ha l’unico merito di battere più forte ogni volta che si sente un’emozione. Un muscolo che non è neanche capace di provare dolore, tanto che se ti viene un infarto ti deve addirittura far male il braccio. La verità è che per il cuore un bacio e una corsetta si equivalgono, ma per la pancia no.

L’emozione non la confondi con l’indigestione e te la senti tutta lì, col sapore dolce della felicità o con l’aspro del dolore.

E poi, quando sei un’animo sensibile e impari a dialogare con i tuoi organi interni per venirci a patti e non lasciarti sopraffare, arriva un giorno che non ti sai controllare e ti metti a parlare ad alta voce al tuo intestino che vibra dalla tristezza di un giorno, una domenica, così vuota e ridondante che se ci avessi buttato un sassolino in mezzo, ora sentirei ancora l’eco.

Mentre camminavo pensavo che è così: più hai bisogno di qualcuno, più non c’è nessuno, più avresti bisogno di un abbraccio, una parola, un contributo alla sopravvivenza più ti si fa il vuoto intorno.

Poi, oggi la vita mi ha insegnato un’altra cosa, una sciocchezza se vogliamo ma un po’ mi ci voleva…

E… Niente, è che se puoi aiutare qualcuno a non fare una figura di merda fallo pure, ma se non puoi, godine il più possibile.

Advertisements

Una Risposta

  1. Leggere le tue parole mi ha permesso di ricordare che tanti anni fa, mi sono preoccupata un sacco quando mi sono accorta che non mi batteva il cuore dall’emozione. Tutti dicevano che doveva battere. Io invece sentivo stringersi fortissimo lo stomaco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: